Sabato 14 gennaio 2017 – Fantastiche Dolomiti a Longarone Fiere – Il Programma

nodopiano/ gennaio 11, 2017/ Comunicati stampa

Sabato 14 gennaio 2017 – Fantastiche Dolomiti a Longarone Fiere – Il Programma

Il programma di Fantastiche Dolomiti a Longarone Fiere dell’evento del giorno sabato 14 gennaio 2017 presso il padiglioni e le sale preposteProgramma di Longarone Fiere
Ore 9,00 – Apertura evento

In tutti gli Info Point ci sarà il programma di Fantastiche Dolomiti a Longarone Fiere e verrà offerto il caffè dallo sponsor Caffè Bristot e altre eccellenze del territorio.

Ore 9,00 – CNSAS

Simulazione di intervento da parte del Soccorso Alpino e Speleologico della Provincia di Belluno.

Ore 9,00 (Fuori Fiera)

Per le scolaresche accompagnamento a cura di Eugenio Padovan al Museo Archeologico di Castellavazzo.

Ore 9,30 A lezione di parapendio aspettando Monte Avena 2017

Un incontro per scoprire i primi segreti del parapendio: un percorso fatto di video emozionanti, foto e testimonianze dirette portati dalla viva voce degli organizzatori e promotori del prossimo mondiale di parapendio Monte Avena 2017. 40 minuti di didattica viva in cui tutti potranno farsi un’idea più da vicino di questa disciplina.

E per i più piccoli una sorpresa speciale: tra gli ospiti dell’incontro ci sarà infatti anche Sky, la simpatica mascotte di Monte Avena 2017, amatissima dai più piccoli, ma capace di strappare un sorriso sempre anche ai più grandi.

La presentazione sarà ripetuta alle ore 10:30

Ore 10,15 – Presentazione Pro Loco di Lorenzago

Presentazione della Pro Loco di Lorenzago di Cadore

Ore 11,00 – Presentazione del libro “Cuore Veneto”

Presentazione del libro sul Veneto “Cuore Veneto – Interviste e racconti della nostra gente” dello scrittore Pio Dal Cin

Dalle ore 11,00 alle 14,30 – Prove di bici elettriche

A cura di Rent Bike & Ski Valbelluna. Nella salita adiacente il campo sportivo verso la lunga via delle Dolomiti.

Ore 12,15 – Presentazione progetto Impatto Zero – Future srl

Intervista al sig. Quirino Tironi, proprietario della società FUTURE srl sui temi:

  • progetto “IMPATTO ZERO”
  • moto trial elettriche, moto free-rider stradali elettriche, brand ELECTRIC MOTION

Intervista al pilota Matteo Bosis, pilota ufficiale team FUTURE

Presentazione di moto e mezzi elettrici in fiera

Ore 14,00 – Forum dal titolo:
Forum sui Beni Culturali della Provincia di Belluno

Con il Soprintendente Dott. Arch. Andrea Alberti

Ore 16,00 – CNSAS

Simulazione di intervento da parte del Soccorso Alpino e Speleologico della Provincia di Belluno.

Ore 17,00 – INNOVAZIONE TERRITORIALE in aree alpine: Rigenerazione urbana, Accessibilità e Corridoi tecnologici

A cura di Vivaio Dolomiti. 
La presentazione affronta tre tematiche che si ritengono fondamentali per lo sviluppo del Bellunese e del Veneto:

  • Innovazione e rigenerazione urbanistica, presentando un progetto elaborato a Zoldo Alto denominato “Dolomiti Open Museum” nel quale si pongono in essere nuove forme di accoglienza ad altissima qualità, unica modalità capace di innescare un rilevante interesse per la fruizione sostenibile delle aree montane soprattutto se caratterizzate da grandi valori paesaggistici;
  • Innovazione della mobilità, presentando il prolungamento della A27 in Austria quale “asse tecnologico” (strada, reti elettriche, gas, banda larga, induzione magnetica, etc.) capace di connettere direttamente due aree transfrontaliere quali l’Osttirol austriaco e la Provincia di Belluno, attraverso l’offerta anche di servizi alle auto elettriche e a idrogeno. Innovazione capace di generare significative ricadute nella nuova regione europea alpina EUSALP che vede nei poli di Venezia e Monaco di Baviera i nodi fondamentali;
  • Innovazione nelle reti elettriche presentando il progetto di razionalizzazione delle reti elettriche proposto da Terna per il Bellunese, come tratto della più generale strategia elettrica europea che vede nei poli di Lienz (in Austria) e Cordignano (in Italia) le teste di questo sistema elettrico. Progetto fortemente critico, in quanto si sviluppa in aereo all’interno del più ampio paesaggio delle Dolomiti UNESCO, che tuttavia può essere migliorato attraverso l’interramento dei cavi elettrici al di sotto del manto stradale del prolungamento autostradale della A27.

Ore 17,00 – Forum: Sviluppo sostenibile del turismo itinerante nel bellunese

A cura del Campeggio Club Belluno

– Ore 17,30 – Presentazione del libro “Dolomiti a 6 zampe”

A cura di Antonella Fornari

Dalle ore 20,00 – Cena di beneficenza

Presso Salone Eventi (Padiglione E)

Il ricavato sarà devoluto alle associazioni volontaristiche del territorio. Cena finger food e buffet sulle eccellenze del territorio.